Dizionario

Risponde del delitto di calunnia chiunque, con denuncia, querela, richiesta o istanza, anche se anonima o sotto falso nome, diretta all'Autorità Giudiziaria o ai corpi di Polizia, incolpa di un reato taluno che egli sa innocente, ovvero simula a carico di lui le tracce di un reato (artt. 368-370 c.p.). Per la configurabilità del reato di calunnia non occorre la presentazione di una denuncia in senso formale, ma è sufficiente che siano portate a conoscenza dell'autorità giudiziaria, con qualsiasi mezzo (scritti, informazioni, testimonianze) circostanze idonee ad indicare taluno come responsabile di un reato che non ha commesso.

Calunnia

LOGOS COMUNICAZIONE di F. Boccia

P. IVA 08212721214

80053 C/mare di Stabia (NA)

tel 081 0640063

info@migliorconsulente.it

 

©2019 Miglior Consulente. All Rights Reserved. Designed By JoomShaper

Search